Impianti Fotovoltaici: detrazione fiscale del 50% - Rinnova Energy

Ormai non ci sono più dubbi!

Poter produrre in proprio l’energia di cui si ha bisogno è il sistema migliore per rendere la propria casa o azienda energeticamente libera. Oltre ai benefici in termini di risparmio economico.

Oggi, disponendo di superfici utili all’installazione di un impianto fotovoltaico, puoi trarre profitti economici creando reddito degli spazi che altrimenti rimarrebbero inutilizzati.

Per incentivare la diffusione di abitazioni energeticamente autosufficienti, il governo ha messo a disposizione degli incentivi davvero interessanti. Uno di questi è la possibilità di usufruire di una Detrazione Fiscale del 50%.

La detrazione fiscale al 50% per le installazioni di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo è stata riconfermata anche per il 2021 e ne potrai beneficiare fino al 31 Dicembre.

La metà del costo dell’impianto fotovoltaico verrà recuperata sotto forma di sgravi fiscali nei 10 anni successivi all’installazione.

Potrà usufruire della detrazione fiscale il proprietario dell’immobile o il familiare convivente.

Per poter procedere alla richiesta della detrazione, limpianto deve produrre energia per il fabbisogno della tua abitazione.

L’energia prodotta in eccesso sarà assorbita dalla rete elettrica e, grazie al contratto di Scambio Sul Posto con il GSE, potrai ricevere il corrispettivo direttamente sul tuo conto corrente; un ulteriore piccolo ricavo che si aggiunge al risparmio sulla bolletta ed alla detrazione fiscale.

A tal  proposito è utile ricordare che per evitare ulteriori sprechi energetici è importante fare un’analisi dettagliata delle proprie bollette e consumi. Per risparmiare ulteriormente è bene scegliere il giusto fornitore con le migliori offerte proposte. Nel caso in cui dobbiate fare la voltura delle utenze le tariffe non cambiano, e di conseguenza neanche i consumi. Nel caso in cui dobbiate effettuare l’allaccio delle utenze, potete scegliere la tariffa più adatta alle vostre  esigenze.Per aumentare il risparmio energetico è importante sottolineare come da oggi sia possibile tenere sotto controllo il proprio impianto fotovoltaico tramite un sito web o un’applicazione per smartphone. Il centro di questo sistema resta l’inverter che ora comunica con le piattaforme web e le app tramite la connessione ad internet che può essere via Cavo LAN (il classico cavo per internet) oppure via Wireless, quindi tramite Wi-Fi, in base al modello o alla tipologia di rete disponibile. E’ indispensabile una buona copertura di rete in maniera tale che l’inverter sarà sempre collegato in tempo reale con il sito internet e i dati disponibili saranno rilevati, semplicemente attivando una delle migliori offerte internet proposte.

E’ necessario conservare tutte le fatture, le ricevute di pagamento, dichiarazione dei redditi,  i dati catastali dell’immobile, ecc.

Va comunicata la data di inizio e fine lavori al comune. La delibera assemblare nel caso in cui l’immobile sia collocato in un condominio.

Per scoprire se possiedi i requisiti per beneficiare della Detrazione Fiscale al 50% su Impianti Fotovoltaici, non esitare a contattarci

Acconsento al trattamento dei miei dati


Impianti Fotovoltaici: detrazione fiscale del 50%


Iscriviti alla Newsletter per ricevere contenuti interessanti sugli impianti fotovoltaici